EU-OSHA, opuscolo sui rischi nuovi ed emergenti per la sicurezza e la salute sul lavoro

L’Osservatorio europeo dei rischi ha prodotto un utile opuscolo formativo/informativo inerente la valutazione dei rischi sui luoghi di lavoro.
24 pagine contenenti indicazioni utili che, pur se riferite al 2009, assolvono un importante compito, ovvero promuovere la cultura della prevenzione.
Di seguito l’indice che, oltre alla prefazione e all’introduzione contiene i seguenti capitoli:

  • Età
  • Rischi chimici nelle PMI
  • Struttura occupazionale per attività
  • Esposizione al rumore e danni all’udito
  • Esposizione a radiazione ultravioletta
  • Genere
  • Mercato del lavoro: Status occupazionale
  • Nanotecnologie
  • Malattie professionali
  • Struttura occupazionale
  • Pandemie
  • Infortuni sul lavoro
  • Stress collegato al lavoro

Nell’introduzione si legge testualmente che “La condizione di sicurezza e salute sul lavoro della forza lavoro UE è influenzata da molti fattori, non da ultimi la sua mutevole struttura demografica, la diffusione di nuove tecnologie….
Sono i rischi “emergenti” , allora, che ad oggi rappresentano una realtà da prendere in considerazione e non solo perché è la Legge a volerlo imponendo sanzioni in caso di inadempienza ma anche perché è interesse del datore tutelare la salute dei propri collaboratori.

La guida può essere scaricata, in formato PDF, al seguent link Rischi nuovi ed emergenti per la sicurezza e la salute sul lavoro.

Richiedi adesso informazioni o un preventivo gratuito a PMI Servizi
Compila il form alla tua destra, ti risponderà personale preparato e professionale.

Posted in: