Come redigere un documento di valutazione dei rischi: alcuni esempi

Secondo quanto disposto dal D.lgs 81 08 un Documento di valutazione dei rischi serve a elencare rischi e misure di sicurezza all’interno del posto di lavoro, sia che si tratti di una fabbrica o di una scuola elementare. Di seguito verrà illustrato un esempio di DVR per una ditta generica con i punti necessari ad una corretta valutazione e sorveglianza delle problematiche correlate al lavoro svolto dall’introduzione alle procedure d’emergenza, ai DPI sino all’elenco dei dipendenti esposti a rischio infortuni perchè impiegati in settori di attività particolari.

Il DVR in una ditta generica

Un Documento Valutazione rischi di una ditta (generico) è costituito da:

  • elenco responsabili del documento
  • dati anagrafici dell’azienda
  • una relazione introduttiva con obiettivi e contenuti del Documento valutazione rischi
  • la specifica dei servizi di prevenzione messi in atto e gli obblighi del datore di lavoro (inclusi eventuali corsi di formazione o di addestramento)
  • elenco degli obblighi dei preposti ai ruoli di responsabili, dei lavoratori e del medico competente
  • elenco dei lavoratori con relative mansioni svolte
  • Piantina della sede dell’azienda dove sono evidenziate le postazioni di estintori, uscite di sicurezza e cassette per il primo soccorso
  • criteri di classificazione di eventuali eventi dannosi e indice di probabilità che accadono attraverso cui stilare una valutazione finale della reale entità del rischio
  • elenco delle misure di tutela adottate
  • descrizione delle procedure d’emergenza
  • elenco dispositivi protezione individuale
  • un paragrafo dedicato alle norme da seguire per un corretto uso di eventuali prodotti chimici
  • elenco delle attività lavorative svolte e di prodotti e attrezzature impiegate (con relativi dispositivi di protezione da usare e indicazioni speciali per le lavoratrici in gravidanza)

Il DVR nella scuola

Un Documento di valutazione rischi per una scuola è costituito da:

  • elenco responsabili del documento
  • dati anagrafici dell’azienda
  • Piantina della sede dell’azienda dove sono evidenziate le postazioni di estintori, uscite di sicurezza e cassette per il primo soccorso
  • criteri di classificazione di eventuali eventi dannosi e indice di probabilità che accadono attraverso cui stilare una valutazione finale della reale entità del rischio
  • obiettivi specifici prefissati e mansioni da svolgere per raggiungerli
  • analisi delle zone sensibili dell’edificio quali presidi sanitari e laboratori (nonché di eventuali sostanze nocive presenti nei laboratori)
  • analisi della salute e della sicurezza di lavoratori e studenti
  • analisi dei rischi per le varie aree dell’istituto (palestre, laboratori, aule, uffici, biblioteche ecc)
  • elenco degli obblighi dei preposti ai ruoli di responsabili, dei lavoratori e del medico competente
  • elenco dispositivi protezione individuale
  • eventuale piano di sorveglianza sanitaria e di vaccinazioni

Richiedi subito a PMI Servizi un preventivo gratuito per avere consulenza sul Documento valutazione Rischio

Posted in: