Legge di Stabilità: nuova scadenza autocertificazione rischi

Lo scorso 29 dicembre è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale la Legge di Stabilità 2013 che ha fissato un nuovo termine ultimo per l’autocertificazione della valutazione dei rischi aziendali per i datori di lavoro che occupano un numero massimo di 10 dipendenti.

Determinata quindi una ulteriore proroga, che modifica il precedente termine del 31 dicembre 2012 previsto nell’art. 29, comma 5 del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, per consentire alle piccole e medie imprese di effettuare secondo le procedure standardizzate la valutazione del rischio.
Il termine ultimo di scadenza definito dalla Legge di Stabilità è il 31 maggio 2013, entro tale data quindi le imprese che si avvalgono dell’autocertificazione dovranno provvedere alla valutazione dei rischi aziendali per allinearsi a quanto previsto dalla legge sulla sicurezza sul lavoro e non incorrere in possibili sanzioni.

Posted in: