Il rischio ustioni nella sicurezza sul lavoro

Nell’ambito della prevenzione dei rischi per la sicurezza dei lavoratori la compilazione del Documento di valutazione dei rischi deve tenere in considerazione la tipologia di lavoro svolto. I rischi a lavoro variano in base alle specifiche situazioni con cui ogni soggetto viene a contatto e non solo, anche i macchinari utilizzati possono essere fonte di potenziali rischi.

Ci sono casi in cui si deve prestare sempre la massima attenzione nell’uso o in presenza di attrezzature che producono calore, sia per se stessi che per terzi nelle vicinanze.
Devono essere segnalate con appositi cartelli eventuali superfici o oggetti a temperatura elevata, per evitare ustioni a persone che non siano a conoscenza del pericolo.
Bisognerà utilizzare sempre gli opportuni dispositivi di protezione individuali, quali maschere, guanti e abbigliamento ignifugo, indicati negli allegati IV e V del dlgs 626/94.
Inoltre si deve tenere sempre a portata di mano la cassetta di pronto soccorso con creme idonee ad un primo intervento in caso di ustione.

La valutazione del rischio ustione deve essere opportunemente riportata nel Documento valutazione rischi dove sarà presente anche la Valutazione del rischio incendio che se a primo impatto può sembrare simile in realtà è una valutazione diversa che analizza fattori di rischio diversi e pertando non deve essere considerata come unica.

La tua azienda è in regola? Contatta PMI Servizi per avere tutta la consulenza sulla sicurezza sul lavoro per la tua impresa, qualunque essa sia!